Salta ai Contenuti Salta la navigazione della testata

Tanzania 2010

I numerosi viaggi che abbiamo effettuato in Tanzania negli anni ci hanno arricchito di esperienze sia riguardo gli aspetti geologici ed esplorativi, che per  l’acquisizione di minerali.

Con il tempo, avendo visitato numerose località mineralogiche sia “classiche” che poco conosciute, ed avendo incontrato varie persone tra minatori e dealers, abbiamo potuto “affinare” le scelte sulle acquisizioni di campioni mineralogici, riuscendo così ad operare una buona selezione sugli stessi.

Il fatto di essere “presenti” da tempo sul territorio, ci ha anche permesso di migliorare e approfondire i rapporti con i locali e questo ci ha premiato negli anni poiché abbiamo notato con piacere, un netto miglioramento sia quantitativo che qualitativo dei campioni mineralogici che ci hanno presentato.

Quest’anno in particolare abbiamo acquisito degli eccezionali campioni di spinello della zona di Maenghe, rari in esemplari di grandi dimensioni,  considerando anche la difficoltà nel reperire esemplari con cristalli sani.

Nella selezione che vi presentiamo spiccano poi per dimensioni e qualità anche dei rubini della zona di Winza e, finalmente, anche due campioni di tanzanite su matrice.

In particolare i rubini della zona di Winza (la cui presenza nel panorama mineralogico è ancora scarsa) possono considerarsi rari in campioni di grandi dimensioni.

 


galleria fotografica

Spinello, Mahenge, Tanzania 9x6cm
Spinello, Mahenge, Tanzania. 10x6cm
Spinello, Mahenge, Tanzania drusa di cm 8x5 , cristallo magg
Spinello di qualità gemma, Mahenge, Tanzania cm 2,2x1,9
Rubini, Winza drusa di cm 11x9  x magg
Rubini, Winza drusa di cm 7x3,5 xx2cm
Rubini, Winza cm3,5x3
Rubini, Winza cm 2,5x2
Rubino, Winza. cm 2x2
Rubini, Winza cm 4x2
Rubino Winza. cm 2,5x2
Zaffiro, Morogoro
Tanzanite, Merelani cm 3x2
Tanzanite, Prehnite, Merelani cm 4x3
Zircone, Mbizi Mt, 2cm
Prehnite, Merelani
Prehnite, Merelani
Prehnite, Merelani
Diopside, Merelani